Pages

Monday, September 14, 2009

Un nuovo progetto - A new project

Come annunciato l'ultima volta che ho scritto, il cucitoio è ormai acqua passata, ed al suo posto c'è la nursery per accogliere il piccolo. In questo periodo ho lavato e stirato tutte le tutine, i body, lenzuolini, coperte per il bimbo e sistemato nei cassetti, ora è tutto pronto... e mancano ancora 5 settimane! Capirete anche voi che una come me non può starsene senza fare crafting, però tutto l'occorrente per il cucito è inacessibile... quindi... mi sono inventata un nuovo lavoretto per tenere le mani impegnate e far passare presto queste 5 settimane: torno allo strumento che occupa meno spazio di tutti, dove un cassetto o un cesto in salotto bastano ad accogliere tutto il necessario: Ritorno all'uncinetto!! Questo progetto tra l'altro mi stuzzicava già dalla prima volta che l'avevo visto iniziare da Mitsy di Artmind-Etcetera ma all'epoca avevo ancora il mio cucitoio. Così, dopo aver visto ancora un blog post di Mitsy, mi sono lanciata anche io in questa impresa: "Crochettare" una coperta "Old America" per il mio piccolino!! Ma non una coperta qualsiasi, ma La Coperta, quella che si chiama "Babette Blanket" e che fa proseliti in giro per il mondo, tanto è bella, infatti ho trovato anche un gruppo su Flickr al quale mi sono subito iscritta! Aspetto che mi arrivi la lana che ho ordinato in Inghilterra, più conveniente ed anche di migliore qualità, per iniziare il mio viaggio in questa nuova avventura, intanto sto riprendendo la mano esercitandomi con l'uncinetto. Ed infine ecco a Voi questa splendida meraviglia.

As announced last time I wrote, the sewing studio is now "water under the bridge", and in its place is the nursery to accommodate the baby. In that time I washed and ironed all suits, bodysuits, sheets, and blankets for the baby and placed in drawers, now everything is ready ... and there are 5 weeks more! You also understand that someone like me can not stay without crafting, but everything I need for sewing is inaccessible ... so ... I invented a new chore to keep my hands busy in those waiting days... I go back to the instrument that takes less space for everyone, where a drawer or a basket in the living room enough to accommodate everything you need: I Back to crochet! This project among others teased me at the first time I had seen the beginning at Artmind-Etcetera blog, but then I still had my sewing studio. Thus, even after seeing a blog post from Mitsy, I decided to go for this undertaking: " crocheting a "Old America" blanket for my little one! But not any blanket, but The blanket, what is called "Babette Blanket" and which has set a trend around the world, so much better, in fact I found a group on Flickr which I immediately entered! I only wait to receive the the wool I ordered from England, more convenient and even better, to start my journey in this new adventure, in the meantime I'm taking up exercising with hand crochet. And finally, here comes this beautiful wonder.

4 comments:

Lo Scrigno di Lilly said...

Ciao cara, innanzitutto auguri per il piccolino in arrivo...tanta tanta felicità! Volevo chiederti come posso diventare membro del vostro etsy team!!!! Da pochissimo io e mia sorella abbiamo un negozietto in etsy che tra l'altro abbiamo conosciuto e apprezzato anche grazie al vostro blog e ora che finalmente ci siamo anche noi vorremmo far parte del vostro team!!!!

I bijoux dello Stregatto said...

Che tenerezza preparare nursery per il piccolo!
E per quanto riguarda la copertina....mi raccomando facci vedere il work in progress!!
Finirete con il contagiarmi!!!

Lo Scrigno di Lilly said...

Ciao cara, ho fatto tutto per benino e ci sono riuscita sono un membro!!! Grazie sei stata gntilissima!!! E grazie per essere stata il mio primo contatto...appena avrò un minuto di tempo mi dedicherò alle foto... Ancora auguri e in bocca al lupo per il piccolo gioiellino in arrivo!!!!! Baci
Silvia_

marta said...

Che bello il tuo blog...e che bello leggere i progetti di una futura mamma come me (io sono 2 mesi indietro però)...tantissimi imboccallupo e facci vedere la meravigliosa copertina!!!

marta